Scarpe Mtb

Filtra Per:
20 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
Codice: 275905-6338012
Codice: 270606-6948012
Codice: 251844-1033012
Codice: 270611-6224014
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice:
Codice: 3847001

Scarpe mtb: guida all'acquisto

Amate la bicicletta e possedete il modello mountain bike? Allora dovete assolutamente munirvi dell’attrezzatura professionale che vi calzi a pennello per le vostre pedalate tanto amate. E da cosa iniziare se non dalle scarpe? Per utilizzare la bici sono proprio i piedi la parte del vostro corpo che compie lo sforzo maggiore.

Ma come scegliere le scarpe mtb? Questa guida all’acquisto vi fornirà tutte le informazioni necessarie per poter selezionare il modello di calzature mtb adatto a voi.

Come funzionano le scarpe da mtb?

Questo tipo di scarpe presentano suole molto rigide a differenza di quelle da corsa, perché devono avere una forte trazione nei terreni più difficili. Inoltre, ci si deve poter camminare. Mentre di solito le scarpe da ciclismo non consentono di effettuare vere e proprie camminate, le scarpe mtb sì, perché può capitare di fare escursioni in cui ad un certo punto è necessario scendere dalla bici.

Devono essere robuste, ma leggere; confortevoli ma integrate con i veloci. Hanno solitamente una punta rinforzata e una struttura solida. Sono calzature in grado di percorrere lunghi km senza far percepire l’affaticamento.

Come scegliere la migliore calzatura per scarpe mtb?

Le scarpe per bici mtb devono seguire il criterio generale di calzare perfettamente al piede. Non ci devono essere movimenti liberi, ma nemmeno costrizione. L’aderenza è la medesima di un pantaloncino imbottito da ciclismo: protegge, ma facendo sì che ci si dimentichi di indossarlo.

Questa regola aurea vale anche per le scarpe mountain bike invernali, che sono realizzate in materiali più pesanti per riscaldare.

Per capire se il nostro potenziale acquisto rispetta questo principio, la prima cosa da fare è sovrapporre il piede sulla soletta della calzatura. Se combaciano in ogni punto allora si può acquistare, altrimenti no. Importante è anche ricordarsi che durante il periodo estivo i piedi sono più gonfi, per cui è meglio acquistare scarpe mtb che non stiano strette, ma diano un margine di movimento al piede.

Un acquisto erroneo comporta molti problemi, perché durante lo sport il piede è sottoposto ad una notevole pressione.

Come provare le scarpe mtb

Fate attenzione, quando acquistate per la prima volta una scarpa mtb dovete avere alcuni accorgimenti e non utilizzarla subito come fareste di solito.

Innanzitutto, indossatele nel pomeriggio o sera perché allora il piede sarà stanco e più gonfio. Così facendo darete la giusta dimensione alla scarpa.

Non fare lunghi giri quando le indossi. All’inizio simula una camminata, se tutto sembra funzionare correttamente, allora vai a farti una pedalata non troppo lunga, in modo che se non dovessi trovarti a tuo agio, potrai ritornare velocemente a casa.

Le scarpe da mountain bike devono essere in grado di far sentire il piede al sicuro e leggero. Se ciò non avviene, non sono quelle adatte.

Che tipo di chiusura scegliere per scarpe mtb?

Per questa tipologia di calzature il sistema di chiusura è determinante. Influisce, infatti, sul comfort del modello e sulla postura del piede.

La chiusura dev’essere salda per garantire una maggior potenza al piede e limitare i movimenti errati o frutto di cadute e traumi. Ma non deve provocare dolore, non ci devono essere punti di pressione che comprimono il piede.

Le scarpe mtb possono avere doppio o singolo cricchetto con regolazione micrometrica, ma nel secondo caso a fronte di una notevole limitazione di peso si hanno meno margini per la sua regolazione.

Pulizia e cura delle scarpe mtb

Come si evince da quanto affermato, sinora questo tipo di calzature sono onerose e devono rispettare diversi parametri, in modo che possano svolgere la loro funzione. Una volta acquistate bisogna averne cura nel modo corretto, così da non doverle sostituire nel breve termine. Ecco quali sono le cose più importanti da fare:

  • Pulirle e igienizzarle frequentemente utilizzando i prodotti adatti che rispettino i materiali e le facciano apparire sempre lucenti. La lavatrice è bandita: le usura nel breve termine nonostante la sua azione igienizzante. Meglio panni umidi. Le solette vanno rimosse e il risciacquo deve avvenire sempre in acqua fredda.
  • Tacchetti: ad ogni uso controllate i tacchetti. Si usurano molto facilmente, ma si sostituiscono con pochi euro, basta ricercare la tipologia adatta in base al modello della mtb. I tacchetti vanno smontati ad ogni pulizia. Quando sarà difficile farlo, vorrà dire che devono essere sostituiti.

Dove acquistarle?

Le calzature per biciclette mountain bike sono specifiche, praticamente introvabili nei supermercati o negozi di calzature di massa. Anche nei negozi specializzati per accessori bici di solito hanno una ridottissima scelta di abbigliamento e calzature. Ma non solo, vista la poca offerta interna del luogo in cui si trovano, hanno scarpe mtb prezzi altissimi. La soluzione ideale è acquistare online, dove è possibile trovare anche scarpe mtb economiche.

Nel nostro store online potrai trovare una grande offerta scarpe mtb per le tue escursioni e allenamenti. La nostra vendita scarpe mtb online è sempre aggiornata con le ultime novità a prezzi vantaggiosi.

Torna su
Cookie Image